La Torta Salata senza glutine

Sono una persona molto fortunata. Fra le tante cose belle che la vita mi ha riservato fino ad ora posso di certo annoverare una serie di incontri che poi si sono tramutati in amicizie preziose. Succede che i rapporti cambino nel tempo, così come cambiamo noi, possono rinsaldarsi oppure svanire. La vicinanza o lontananza fisica è un fattore importante per la solidità dei rapporti ma non indispensabile secondo me, tant’è che, con alcune persone non ci vediamo per anni ma sembra sempre tutto uguale quando succede di incontrarsi. Le persone più vicine a me nel quotidiano però sono quelle che sono pronte a sostenermi sempre e che stanno al passo con i ritmi della mia vita e io della loro. Succede che alcuni gesti cambino l’amicizia in ” famiglia” e questo è quello che mi è accaduto: il giorno in cui Vincenzo mi ha chiesto di fargli da madrina ho accettato di buon grado, piena di orgoglio per il ragazzo che sta diventando. Il mio ragazzo è celiaco ed ecco che non potevo che sperimentare di tanto in tanto anche ricette gluten free. Lui è una buona forchetta ed un perfetto assaggiatore, ho quindi sottoposto questa mia preparazione al suo giudizio: “Squisita” così mi ha riferito, quindi non resta che provarla anche spaziando con la fantasia per le varianti del ripieno. Ecco come l’ho preparata:

Dose per una teglia da crostata da 22 cm. Consiglio vivamente di usare uno stampo con il fondo estraibile come questo perchè il guscio tenderà a sbriciolarsi.

Brisè al grano saraceno:

g 250 di farina di grano saraceno

g 125 di burro freddo

1 uovo

g 5 di sale

ho unito tutti gli ingredienti nella ciotola della planetaria con il gancio a foglia ho lasciato che si amalgamassero e ho finito di compattare con le mani. Ho Messo il tutto a riposo in frigo per un’ora.

Si può procedere anche a mano ovviamente, ci vorrà un po’ più di pazienza.

Ripieno:

g 350 di spinaci cotti

g 180 di ricotta

g 50 di grana grattugiato

qualche foglia di basilico

sale

pepe noce moscata a piacere (io non li ho messi)

ho aggiunto g 30 di prosciutto cotto a dadini

Dopo aver cotto gli spinaci in padella con un filo d’olio, e se volete ,uno spicchio di aglio, (io non l’ho messo) li ho lasciati raffreddare un po’ e poi li ho uniti al resto degli ingredienti nel mixer tenendo a parte i cubetti di prosciutto. Ho lasciato che si unissero bene fino ad avere una consistenza cremosa.

A questo punto ho estratto la pasta brisé dal frigo e l’ho lasciata ammorbidire a temperatura ambiente 10 minuti. L’ho stesa delicatamente con il mattarello e l’ho messa nella teglia leggemente imburrata , purtroppo questa brisè non resta compatta e tende a spezzarsi, ma una volta nella teglia, delicatamente con le dita, ho ricomposto il fondo.

Ho versato sopra il ripieno cremoso e sparso i cubetti di prosciutto sulla superficie.

Ho infornato a 180° statico ( forno già caldo) per 45 minuti circa. Lasciare raffreddare completamente prima di rimuovere il fondo con molta delicatezza.

Vincenzo ha gradito questa versione ma vorrei proporgliene altre con gusti diversi, accetto volentieri suggerimenti. Io qualche idea ce l’ho già … ma questa è un’altra storia.

Provate, condividete e siate portatori di buonumore sempre!

Poppy

3 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...